ricerca
avanzata

Shining

Un film in dvd di  Kubrick Stanley  distribuito da Warner home, 2007

  • Prezzo di Copertina: € 19,90
  • € 9,99
  • Risparmi il 49% (€ 9,91)

in realtà shining è quasi del tutto privo di scene horror, ma riesce comunque a terrorizzare tante persone, perché? a mio parere è in parte merito della trama, con tratti lasciati nel mistero e scene di paura, poi musica, interpretazione, immagini di suspance. uno di quei pochi film che dopo quasi trent’anni riesce a far discutere ancora tanto, proprio perché la genialità di Kubrick ha dato un alone di mistero infinito. in molti chiedono ancora di spiegare il senso del finale (intendo proprio l’ultimo fotogramma) o non riescono a capire dove finisca la pazzia e inizi la verità. a mio parere la storia va presa così com’è, avvolta nel mistero, e qualsiasi spiegazione puramente logica lascia un po’ il tempo che trova. in molti si soffermano sulle immagini, senza rendersi conto che la parte più terribile del film si cela sotto di esse, e chi riesce a vedere al di sotto delle immagini riesce a capire il vero valore del film e il perché sia così efficace nel suo intento di "spaventare" lo spettatore, o di lasciargli un senso di inquietudine. shining mette di fronte la positiva razionalità infantile alla pericolosa irrazionalità che si sviluppa nell’età adulta. capolavoro imperdibile

Recensione Unilibro a cura di simaun

Dettagli del prodotto

  • Titolo: Shining
  • Regia:  Kubrick Stanley
  • Distributore: Warner home
  • Data di Pubblicazione: 05 Novembre '07
  • Genere: Fantastico
  • Cast:  Danny Lloyd Jack Nicholson Shelley Duvall
  • Durata: 115'
  • Vietato ai minori: 14
  • Formato video: 1,33:1
  • Codice area: 2 (Europa/Giappone)
  • Colore: 
  • Lingue: Inglese, Italiano
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco, Rumeno, Bulgaro
  • EAN-13: 7321958211564

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 9,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Shining"
simaun, 2012-04-02
3

in realtà shining è quasi del tutto privo di scene horror, ma riesce comunque a terrorizzare tante persone, perché? a mio parere è in parte merito della trama, con tratti lasciati nel mistero e scene di paura, poi musica, interpretazione, immagini di suspance. uno di quei pochi film che dopo quasi trent’anni riesce a far discutere ancora tanto, proprio perché la genialità di Kubrick ha dato un alone di mistero infinito. in molti chiedono ancora di spiegare il senso del finale (intendo proprio l’ultimo fotogramma) o non riescono a capire dove finisca la pazzia e inizi la verità. a mio parere la storia va presa così com’è, avvolta nel mistero, e qualsiasi spiegazione puramente logica lascia un po’ il tempo che trova. in molti si soffermano sulle immagini, senza rendersi conto che la parte più terribile del film si cela sotto di esse, e chi riesce a vedere al di sotto delle immagini riesce a capire il vero valore del film e il perché sia così efficace nel suo intento di "spaventare" lo spettatore, o di lasciargli un senso di inquietudine. shining mette di fronte la positiva razionalità infantile alla pericolosa irrazionalità che si sviluppa nell’età adulta. capolavoro imperdibile