ricerca
avanzata

I tre moschettieri. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Dumas Alexandre  edito da De Agostini, 2011

Uno scalcinato quanto irruente giovanotto che giunge a Parigi in groppa a un improbabile ronzino giallo; un gentiluomo riservato e malinconico, ma capace di prosciugare con disinvoltura intere cantine; un gigante un po' fanfarone ma bonario; un pallido damerino con qualche crisi mistica. Sono d'Artagnan e i tre moschettieri Athos, Porthos e Aramis, che all'insegna del motto "Tutti per uno, uno per tutti!" diventano i protagonisti di una vorticosa sarabanda di duelli, amori, guerre e avventure per difendere il re e la regina di Francia dalle oscure trame di Richelieu e della sua perfida agente, Milady.

1
4

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: I tre moschettieri. E-book. Formato EPUB
  • AutoreDumas Alexandre
  • Editore: De Agostini
  • Data di Pubblicazione: 11 Aprile '11
  • Genere: LETTERATURA PER RAGAZZI
  • Pagine: 250
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Dimensione Kb: 645
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788841869604
 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"I tre moschettieri. E-book. Formato EPUB"
Vipera, 2012-07-19
4

I tre moschettieri è uno dei più famosi romanzi della storia, fonte di innumerevoli trasposizioni cinematografiche. La storia narra del giovane nobile guascone D’Artagnan, che va a Parigi per poter diventare un moschettiere e, assieme ai tre moschettieri Athos, Portos e Aramis, si troverà a fronteggiare intrighi e cospirazioni di ogni tipo, nella Francia del XVII secolo dove a farla da padrone è il famigerato cardinale Richelieu. Malgrado l’ovvia presenza di personaggi e fatti di fantasia, il romanzo è fortemente basato su eventi storici e tratta temi senza tempo e molto in auge nella letteratura del XIX secolo: l’amicizia, il coraggio, l’onore e l’amor di patria; la narrazione è in terza persona, focalizzata sul punto di vista di D’Artagnan, protagonista indiscusso, ed eccetto qualche digressione caratteristica della narrativa ottocentesca, rimane sempre in carreggiata, senza divagare troppo. Nel complesso un romanzo a tratti storico, con un intreccio molto interessante ed una prosa più che discreta, adatto a lettori di tutte le età.