ricerca
avanzata

Libro nero delle Eresie. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Clemente Angelo  edito da KKien Publ. Int., 2014

“Illuminati”, “Catari”, “Manichei”, eresie che abbiamo sentito molte volte. Ipazia, Abelardo, Dolcino, solo alcuni degli eretici più “famosi”. Ma perché l’eresia affascina e ha sempre affascinato? Perchè le storie di uomini e donne che hanno manifestato un “dissenso” e lo hanno pagato con la vita, ci attirano e ci intrigano ancora adesso?
Perchè l’eresia è l’invasione nella quiete dell’ortodossia di qualcosa di inaudito, è un pensiero diverso che obbliga l’ortodossia a definire se stessa sempre più precisamente. L’eresia costringe l’ortodossia a migliorare il proprio pensiero, a renderlo più accettato. Questo è quanto accaduto nella storia.
L’eresia interroga. Tutti noi, continuamente. Ecco perchè, questo volume presenta una visione nuova, non solo sulle dottrine eterodosse, ma sull’ortodossia stessa. Conoscere gli eretici permette di guardare alla fede con occhi nuovi e più consapevoli.
Il libro è, naturalmente, solo un primo approccio all’universo enorme del pensiero ‘altro’: è un primo avvicinamento a forme ‘differenti’ del pensiero. L’autore ha voluto fornire una guida per viandanti all’inizio di un percorso di conoscenza, la sola in grado di farci comprendere meglio sia il dogma che il suo (presunto) ‘nemico’.

Informazioni bibliografiche