ricerca
avanzata

Il buio della notte. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Piccigallo Angelo  edito da Medea, 2013

Da narcisista Guglielmo ama se stesso e crede che tutti siano soggiogati dalla sua forza fisica. Egli dà retta ai desideri della carne, agli impulsi incontrollabili dei suoi sensi che lo conducono a violentare un ragazzo ed una giovane professoressa. Eugenio, il violentato, è la vittima ideale: femmineo, imberbe, gracile, insicuro. Guglielmo porta dentro di sé il male, che lo spinge verso la morte poiché scatena la vendetta di chi ha subito un torto. Il nostro eroe si bea ad ammirare il suo corpo muscoloso credendo che in esso risiede la bellezza e la grandezza. Ad un certo punto della storia, Guglielmo, preso dal rimorso, si ravvede, all'improvviso si sente ispirato e propenso verso il bene, si avvicina spiritualmente a Dio. Ma ripiomba, dopo un po', nell'errore. Nel racconto il protagonista combatte strenuamente contro le forze del male, che non riesce a dominare.

Informazioni bibliografiche