ricerca
avanzata

Cosmogonie antiche. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Altieri Igor  edito da youcanprint, 2013

Fred Hoyle scrive : "Ci sono state solo 200 generazioni circa di storia, ma più di 10000 generazioni di preistoria. Fra i moltissimi esseri umani, mi pare probabile che alcuni abbiano alzato gli occhi a scrutare il cielo e si siano posti domande sul Sole, sulla Luna, sulla stelle. La loro intelligenza doveva essere fondamentalmente simile alla nostra." La storia dell'astronomia può essere divisa in due parti: la prima parte, l'astronomia antica, comprende le osservazioni e le idee cosmologiche primitive e i complicati tentativi di spiegare i moti celesti con sfere omocentriche, epicicli, eccentrici, fino a Copernico che capovolse le idee precedenti e Keplero che eliminò tutto il sistema classico scoprendo le orbite ellittiche. La seconda parte, l'astronomia moderna comincia con Newton e la sua legge di gravitazione universale. Prosegue poi con lo sviluppo della meccanica celeste e le tecniche di osservazione dei fenomeni fisici riguardanti i moti degli astri. L'ottica, la fisica nucleare, e la relatività ci aiutano rispettivamente, a leggere la luce che ci arriva dalle stelle, a capire il funzionamento interno delle stelle, a studiare la nascita e l'evoluzione dell'universo.

Informazioni bibliografiche