ricerca
avanzata

Giorni scalzi. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Bonelli Maddalena  edito da Aletti, 2013

"In questi semplici versi fluiscono i ricordi del magico mondo perduto dell'infanzia, le esperienze personali o sfiorate nella corsia di un ospedale, su un treno o in una strada buia, le speranze per un futuro spezzato. Soprattutto vi sono incise le fasi di elaborazione di un lutto disumano che nessuno merita: la morte improvvisa di un figlio adolescente, la fine di una speranza luminosa, una ferita sempre aperta. Nel lungo e faticoso percorso, in un divagare talvolta onirico, talvolta ossessivo, si alternano momenti di follia e di rabbia, poi si affacciano la rassegnazione e il ritorno a una vita fatta di corazze istoriate di 'normalità', la riconquista della capacità di sorridere e di accettare che non è peccato vivere ancora, amare ancora, sentirsi ancora donna, provare piacere nel corpo e nello spirito senza desiderare in ogni momento la morte come punizione per quella vita che chiede ascolto anche se tuo figlio è solo un alito spento". (M. Bonelli)

Informazioni bibliografiche