ricerca
avanzata

Stupida è la guerra. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Lunari Marco  edito da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, 2013

Un vero uomo deve essere anche un combattente spietato: in circa 3000 anni di storia umana questa convinzione, più o meno largamente condivisa dalla società, non è mai venuta meno. Ma l'elogio della guerra che possiamo leggere nelle parole di Omero, nei pensieri di Sun-tzu, nell'esaltazione di Osama Bin Laden, nelle battute dei soldati americani in Vietnam, si scredita da sé: quanto più i portatori dei valori "eroici" si prendono sul serio, tanto più l'occhio di chi legge si fa distaccato, e ogni parola di lode si trasforma in un'aspra critica nel cuore di chi sta vivendo un'epoca densa di conflitti estremi e senza regole come, inaspettatamente e quindi ancor più duramente, si rivela essere l'epoca contemporanea.

Informazioni bibliografiche