ricerca
avanzata

Come un sasso nel lago. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Fedele Maria  edito da Il Ciliegio, 2014

La ricerca di se stessa e della propria identità conduce Claudia, una giovane madre, alla separazione dal marito e alla riacquisizione della propria dignità. In questo momento doloroso, ritrova nel diario scritto in Africa la ragazza che era. La ricerca la fa riflettere, dandole forza. Così Claudia lentamente abbandona la sua diffidenza innata per aprirsi all’alterità, nell’amicizia con una pittrice e nell’incontro con Gaetano. In parallelo, la malattia mentale della zia Rosetta, cui Claudia è affezionata, avanza veloce e i farmaci assunti la modificano nel corpo e nella psiche, irrimediabilmente. Claudia prende le distanze da questa sofferenza, maturando un carattere volitivo e determinato. La debolezza di Rosetta contrasta con la capacità decisionale di Claudia: zia e nipote sono due donne speculari a rovescio. Le tradizioni e le consuetudini di paese hanno contribuito, insieme ai comportamenti familiari, a opprimere la volontà di Rosetta che, nell’alternarsi tra esaltazione e depressione finirà con il cedere a quest’ultima. La nipote, al contrario, userà l’esempio della zia per non cadere suoi stessi errori e rivalutarne infine la figura di donna debole e nel contempo capace di grandi atti d’amore.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Come un sasso nel lago. E-book. Formato Mobipocket
  • AutoreFedele Maria
  • Editore: Il Ciliegio
  • Data di Pubblicazione: 14 Giugno '14
  • Genere: LETTERATURA ITALIANA: TESTI
  • Pagine: 144
  • Formato: Mobipocket
  • Protezione: Filigrana digitale
  • ISBN-13: 9788867711611