ricerca
avanzata

Razza e destino. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Olender Maurice  edito da Bompiani, 2014

Ogni comunità dà vita a una storia che si sviluppa nel tempo. Trasformarla in razza significa bloccarla in un passato senza presente nè avvenire, condannarla a diventare una razza senza storia con un destino assegnato e fissato una volta per tutte. I gruppi definiti come “razze” diventano immobili della storia, incapaci del minimo cambiamento sociale, religioso, economico o politico. A quanti sono rinchiusi in questo cerchio magico senza possibilità d’uscita, è come se dicessimo: “Voi resterete sempre gli stessi.” Nell’età del colonialismo, tra XIX e XX secolo, le scienze si sono occupate di pensare, classificare, legittimare le “razze umane”: la storia del pensiero degli ultimi cinquant’anni è stata capace di riscattarsi? Maurice Olender conduce il lettore tra le ombre che questa idea proietta fino ai giorni nostri, e nella prefazione a questa edizione italiana presenta un primo approccio storiografico alle “figure metafisiche della razza” che emergono dai Quaderni neri, ancora in parte inediti, di Martin Heidegger.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Razza e destino. E-book. Formato EPUB
  • AutoreOlender Maurice
  • Editore: Bompiani
  • Data di Pubblicazione: 08 Ottobre '14
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • Pagine: 491
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788858768662