ricerca
avanzata

Immobiliare Montecitorio. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Capone Ruggiero  edito da Italicaebooks, 2014

A metà anni '90, l'Italia era ancora in fibrillazione per l'ingloriosa fine della partitocrazia, che aveva amministrato il Paese dal 1945 al 1993 senza mai vacillare, nemmeno di fronte al terrorismo. Il potere stava ancora leccandosi le ferite, quando Ruggiero Capone metteva le mani sullo scandalo "Affittopoli". Qualche anno dopo, ricomponeva appunti, documenti e un diario per stendere un "libro denuncia" sulle mani di sindacati e partiti, sul cosiddetto "mattone pubblico". "Immobiliare Montecitorio" contiene sia la vecchia storia tornata d'attualità che il triste risvolto di come il problema casa esista soltanto per l'uomo comune, a differenza di quell'alta dirigenza che ieri acquisiva gli immobili di pregio a prezzo politico ed oggi non sembra affatto scomporsi a cospetto delle tantissime tasse che colpiscono il mattone. Sono i ricchi di Stato che, oltre al proprio consistente reddito, vantano di aver piazzato mogli, figli, generi e nuore in Asl, Rai, Università, grandi aziende pubbliche e parapubbliche. Il resto della popolazione sta a guardare, con un certo languorino e tanta bava alla bocca.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Immobiliare Montecitorio. E-book. Formato Mobipocket
  • AutoreCapone Ruggiero
  • Editore: Italicaebooks
  • Data di Pubblicazione: 01 Gennaio '14
  • Genere: SCIENZA POLITICA
  • Formato: Mobipocket
  • Protezione: nessuna
  • ISBN-13: 9788890886539