ricerca
avanzata

Shakespeare. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Manferlotti Stefano  edito da Salerno, 2013

William Shakespeare (1564- 1616) è lo scrittore e drammaturgo inglese piú letto e rappresentato al mondo. Eduardo De Filippo lo chiamava «il padre di tutti noi», alludendo a quanti, in ogni parte del mondo, calcano il palcoscenico. Ma, come già Dante, Shakespeare parla a chiunque voglia ascoltarlo. Le sue tragedie e le sue commedie, i drammi storici e romanzeschi, i suoi splendidi sonetti, opere in cui trovano spazio il cinismo della politica, gli amori piú delicati o piú sanguigni, il quotidiano e l’onirico, disegnano un immenso specchio in cui anche l’uomo del XXI secolo può agevolmente vedere riflesso se stesso e le mille contraddizioni che caratterizzano l’odierna esistenza. Stefano Manferlotti, uno dei maggiori anglisti italiani, ripercorre l’intera produzione di Shakespeare, in molti casi fornendo interpretazioni originali dei singoli drammi: personaggi ben radicati nell’immaginario collettivo, come Romeo e Giulietta, Amleto, Cleopatra, si portano cosí alla ribalta e, unendosi alle mille altre figure riprese da tutte le classi sociali e ritratte con grande maestria, ci parlano della nostra vita e del nostro destino. Quel che colpisce del genio inglese è infatti la sua straordinaria modernità, la sua capacità di mettere in scena situazioni ed emozioni senza tempo, in grado di comunicare ancora a distanza di secoli. Le ampie citazioni, il rigore dell’argomentazione, lo stile chiaro ed elegante rendono questo volume uno strumento indispensabile per chiunque voglia oggi accostarsi, o accostarsi di nuovo, al grande drammaturgo elisabettiano.

Informazioni bibliografiche