ricerca
avanzata

Il legame

di El Khayat Rita edito da Dalai Editore, 2007

  • € 13,50

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il legame: Può una passione divenire così totalizzante da mandare in frantumi lo scorrere del tempo, lo spazio, e persino se stessi? E Tywalyne, che in berbero significa "occhi miei", a raccontarlo, vittima e complice di un amore ossessivo, irrefrenabile, tormentato al punto da spingersi, per il suo amante, fino all'annullamento di sé. "Quando si parla della prima volta, si pensa a letto, lenzuola, sudore..." si confessa. "Per me, la prima volta fu l'incontro col destino, il fuoco, e l'incenerimento..." Brevi accenni, poche vivide immagini: non sono i volti né i luoghi ad avere importanza, ma l'amore che di queste pagine è protagonista assoluto. L'atmosfera è rarefatta, quasi irreale, l'aria pervasa da una sensualità e un fascino dalle suggestioni mediorientali. Sono gli incontri fugaci e gli attimi rubati a parlare, ma anche gli abbandoni e le sfuriate; luci e ombre di cui si nutre il legame d'amore che ora sfiora l'intensità divina ora la più spietata sofferenza. E le attese. Le attese tradite, le attese ricompensate dal balsamo caldo del vedersi. E la voce audace di una donna a guidarci e farci smarrire dentro le pieghe della sua vita, lei che è dea dell'amore e del sesso, padrona del proprio corpo ma anche schiava, sottomessa, sofferente, annullata. Una storia senza messaggio, senza risoluzione, antica come il tempo e narrata - come Sharazade al suo sultano - affinché il tempo si fermi e possa sfuggire alla morte più atroce, la fine dell'amore.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il legame"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il legame"