ricerca
avanzata

La colonna di fuoco

di Ken Follett edito da Mondadori, 2017

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La colonna di fuoco: In contemporanea mondiale, il nuovo romanzo storico di Ken Follett. Ieri come oggi: nessuno dovrebbe essere ucciso per la sua fede religiosa. Un romanzo epico sulla libertà | Ambientato in uno dei periodi più turbolenti e rivoluzionari della storia, il romanzo ha inizio nel 1558 in una Kingsbridge devastata dai conflitti religiosi tra cattolici e protestanti. Will Willard, figlio di un ricco mercante protestante, vorrebbe sposare Margery Fitzgerald, figlia del sindaco cattolico della città, ma il loro amore non basta a superare le barriere degli opposti schieramenti religiosi. Will è costretto a partire e viene ingaggiato da Sir William Cecil, a capo di un piccolo gruppo di agenti e spie che lavora per Elisabetta, futura regina d’Inghilterra. Elisabetta è una sovrana molto intelligente e tollerante che i suoi nemici vogliono eliminare, per questo viene protetta da una rete di spionaggio che deve anche contrastare i tentativi di ribellione e invasione del suo regno. Per oltre 50 anni l’amore tra Will e Margery sembra condannato, mentre gli estremisti religiosi seminano violenza ovunque. Elisabetta riesce comunque a rimanere salda al potere, mentre Maria regina di Scozia, cattolica, resta prigioniera in una fortezza in mezzo a un lago e a nulla servono i suoi tentativi di evasione. La vera guerra si svolge tra chi crede nella tolleranza e nel compromesso e i tiranni, che vogliono imporre le loro idee a qualunque costo.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La colonna di fuoco"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La colonna di fuoco"