ricerca
avanzata

I cinque modelli osteopatici. Razionale, applicazione, integrazione. Dalla tradizione all'innovazione per un'osteopatia incentrata sulla persona

di Paolo Tozzi Christian Lunghi Giampiero Fusco edito da Edra, 2015

Informazioni bibliografiche del Libro

 

I cinque modelli osteopatici. Razionale, applicazione, integrazione. Dalla tradizione all'innovazione per un'osteopatia incentrata sulla persona: Ben lungi dall'essere una mera sequenza di tecniche, l'osteopatia è una medicina autonoma, strutturata, basata su principi applicati attraverso una pratica manuale: una professione che prende in cura la persona, grazie all'applicazione di cinque modelli applicativi (biomeccanico, neurologico, respiratorio-circolatorio, metabolico-energetico, biopsicosociale). Sono modelli concettuali di rapporto tra struttura e funzione, cinque forze di attivazione fisiologica su cui gli osteopati possono agire sia in fase di valutazione che di trattamento, al fine di promuovere la salute piuttosto che curare la malattia. Questo libro si propone come un manuale per studenti e professionisti osteopati, interessati a esplorare in profondità i cinque modelli osteopatici e i relativi principi, obiettivi, origini e applicazioni, partendo dai concetti tradizionali fino a una visione moderna, basata sulle evidenze e sul pensiero critico. I criteri di scelta e le modalità di applicazione di ciascun modello, con i rispettivi limiti e potenzialità, vengono esplorati a fondo per consentire al lettore di comprenderne il razionale di selezione e l'integrazione verso un approccio globale, olistico e paziente-centrico.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I cinque modelli osteopatici. Razionale, applicazione, integrazione. Dalla tradizione all'innovazione per un'osteopatia incentrata sulla persona"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I cinque modelli osteopatici. Razionale, applicazione, integrazione. Dalla tradizione all'innovazione per un'osteopatia incentrata sulla persona"