ricerca
avanzata

Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori

di Bruno Vespa edito da Mondadori, 2017

  • Prezzo di Copertina: € 20,00
  • € 17,00
  • Risparmi il 15% (€ 3,00)

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori
  • AutoreBruno Vespa
  • Editore: Mondadori
  • Collana: I libri di Bruno Vespa
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • Genere: SCIENZA POLITICA
  • ISBN-10: 8804681780
  • ISBN-13:  9788804681786

 

Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori: Scena e retroscena di un secolo, nel racconto dei suoi protagonisti. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo, Bruno Vespa propone 28 ritratti di leader (17 stranieri e 11 italiani) e rilegge la storia nazionale e mondiale dell’ultimo secolo con il piglio consueto del grande giornalista e divulgatore, attento anche all’aspetto umano dei personaggi. E ne racconta l’ascesa, le grandi conquiste, la vita sentimentale, gli errori, la caduta, talvolta tragica e talvolta, invece, seguita da clamorose rimonte | Che differenza c’è tra Kennedy e Trump? E tra Stalin e Putin? Tra Renzi e De Gasperi? Tra Mussolini e Berlusconi? Tra Hitler e Grillo? Sotto ogni cielo, i popoli sono sempre stati affascinati dagli uomini soli al comando. Li invocano, li acclamano, salvo poi abbatterli e calpestarli («La folla è una puttana. Va sempre con chi vince» diceva Mussolini). I grandi strateghi politici hanno la vista più lunga degli altri, ma spesso il delirio di onnipotenza li rende miopi e capaci di errori madornali che nessun altro farebbe. Il delirio di onnipotenza indusse Hitler a invadere l’Urss, pur essendo impegnato sul fronte occidentale. E Mussolini, sciaguratamente, lo seguì, mentre il crudele Franco – il più furbo della compagnia – mollò i due alleati al momento opportuno. Stalin, responsabile del genocidio dei contadini, per incompetenza militare mandò al massacro centinaia di migliaia di soldati. E Mao Tse-tung, mito di una generazione (anche in Occidente), ha superato per numero di vittime sia Hitler sia Stalin e ha trascorso gli ultimi anni tra le mollezze di un satrapo. Vespa descrive la durezza caratteriale di Churchill (che gli consentì di salvare l’Inghilterra), il carisma e gli errori politici di Roosevelt, l’abilità di Fidel Castro nel sopravvivere tra Russia e America, il fascino di John F. Kennedy e la sua patologica bulimia sessuale. Ricostruisce l’incredibile carriera di Trump, l’unico americano passato direttamente dal mondo degli affari alla Casa Bianca. E quella di Putin, l’agente del Kgb oggi padrone della Russia. Di Xi Jinping, diventato dopo il congresso di fine ottobre 2017 il nuovo Mao. Di Angela Merkel, la prudente ricercatrice universitaria della Germania Est che, indebolita, ha appena iniziato il suo quarto mandato. E ancora, i successi e le amarezze di De Gasperi, le acrobazie di Togliatti per sopravvivere alle Grandi Purghe staliniane, la lotta senza quartiere tra due grandi leader come Craxi e Berlinguer, il potere – mai assoluto – di Moro, Fanfani e Andreotti. E, arrivando ai nostri giorni, la sorprendente longevità politica di Silvio Berlusconi, la volontà di riscossa di Matteo Renzi a un anno dalle dimissioni dopo il referendum istituzionale, la nascita e lo sviluppo di una formazione politica verticistica come il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo e Luigi Di Maio, la guida dell’Italia dal «sommergibile» di Paolo Gentiloni.
Scene and backstory of a century, in the story of its protagonists. From Stalin to Renzi, from Mussolini to Berlusconi, from Hitler to Cricket, Bruno Vespa has 28 portraits of leaders (11 17 foreigners and Italians) and reread the story national and global in the last century with the usual great journalist and popularizer, attentive look also the human aspect of the characters. And it chronicles the rise, the great achievements, love life, mistakes, fall, sometimes tragic and sometimes, instead, followed by sensational comebacks | What is the difference between Kennedy and Trump? And between Stalin and Putin? Between Renzi and De Gasperi? Between Mussolini and Berlusconi? Between Hitler and cricket? Under every sky, people have always been fascinated by the men in charge. Call them, then shoot them down and walk over them (' hail the crowd is a whore. Always goes with who wins, "said Mussolini). The great political strategists have the longest view of others, but often the myopic megalomania makes them capable of mistakes that no one else would do. The megalomania led Hitler to invade the USSR, despite being engaged on the Western front. And Mussolini, unfortunately, followed him, while the cruel Franco ??? the smartest of the company ??? made the two allies in time of need. Stalin, responsible for the genocide of the peasants, for military incompetence sent to slaughter hundreds of thousands of soldiers. And Mao Tse-Tung, myth of a generation (in the West), exceeded for the number of victims is Hitler is Stalin and has spent the past years between the softness of a satrap. Vespa describes the hardness of character of Churchill (which enabled him to save England), charisma and political failures of Roosevelt, the ability of Fidel Castro in Russia and America, survive among the glamour of John f. Kennedy and his pathological bulimia sexual. Rebuilds the incredible career of Trump, the only American passed directly from the business world to the White House. And that of Putin, the Kgb Agent now master of Russia. By Xi Jinping, became after the Congress in late October 2017 the new Mao. By Angela Merkel, the conservative University researcher Germany East, weakened, is just starting his fourth term. And still, the accomplishments and disappointments of De Gasperi, the acrobatics of Togliatti to survive the Great Purge, the fight between two great leaders like Craxi and Berlinguer, power ??? never absolute ??? Brown, Fanfani and Andreotti. And, arriving to our days, the surprising longevity policy of Silvio Berlusconi, Matteo Renzi will be levied at one year after the resignation after the institutional referendum, the birth and development of a top-down policy formation as the movement 5 star Beppe Grillo and Luigi Di Maio, the leadership of Italy from the "submarine" of Paolo Gentiloni.

Promozione Il libro "Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Scopri tutte le novità appena arrivate #inLibreria!

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori"

Dello stesso autore: Vespa Bruno
Luna. Cronaca e retroscena delle missioni che hanno cambiato per sempre i sogni dell'uomo libro di Vespa Bruno
Luna. Cronaca e retroscena delle missioni che hanno cambiato per sempre i sogni dell'uomo
libro di Vespa Bruno 
edizioni Rai Libri collana Fuori collana;
in pubblicazione
€ 19,00
Rivoluzione. Uomini e retroscena della Terza Repubblica libro di Vespa Bruno
Rivoluzione. Uomini e retroscena della Terza Repubblica
libro di Vespa Bruno 
edizioni Mondadori collana I libri di Bruno Vespa;
consegna in 24 ore
€ 20,00

-15%

C'eravamo tanto amati. Amore, politica, riti e miti. Una storia del costume italiano libro di Vespa Bruno
C'eravamo tanto amati. Amore, politica, riti e miti. Una storia del costume italiano
libro di Vespa Bruno 
edizioni Mondadori collana I libri di Bruno Vespa;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 19,50
€ 16,58
Italiani voltagabbana. Dalla prima guerra mondiale alla Terza Repubblica sempre sul carro dei vincitori libro di Vespa Bruno
Italiani voltagabbana. Dalla prima guerra mondiale alla Terza Repubblica sempre sul carro dei vincitori
libro di Vespa Bruno 
edizioni Mondadori collana I libri di Bruno Vespa;
€ 20,00
Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori libro di Vespa Bruno
Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori
libro di Vespa Bruno 
edizioni Mondadori collana I miti;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 7,90

-25%

C'eravamo tanto amati. Amore, politica, riti e miti. Una storia del costume italiano libro di Vespa Bruno
C'eravamo tanto amati. Amore, politica, riti e miti. Una storia del costume italiano
libro di Vespa Bruno 
edizioni Mondadori collana Oscar bestsellers;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 12,50
€ 9,38
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
La politica senza politica. Perché la crisi ha fatto entrare il populismo nelle nostre vite libro di Revelli Marco
La politica senza politica. Perché la crisi ha fatto entrare il populismo nelle nostre vite
libro di Revelli Marco 
edizioni Einaudi collana Super ET. Opera viva;
consegna in 24 ore
€ 14,00

-10%

Il trionfo della stupidità. La torta al cioccolato del presidente Donald Trump libro di Farrachi Armand
Il trionfo della stupidità. La torta al cioccolato del presidente Donald Trump
libro di Farrachi Armand 
edizioni Fandango Libri collana Documenti;
consegna in 24 ore
€ 12,00
€ 10,80

-15%

La politica è una cosa seria. Da Berlinguer a Salvini, dieci motivi per cacciare i pagliacci libro di Scanzi Andrea
La politica è una cosa seria. Da Berlinguer a Salvini, dieci motivi per cacciare i pagliacci
libro di Scanzi Andrea 
edizioni Rizzoli collana Saggi italiani;
consegna in 24 ore
€ 16,00
€ 13,60

-10%

Ho imparato. In viaggio con i giovani sognando un'Italia mondiale libro di Letta Enrico
Ho imparato. In viaggio con i giovani sognando un'Italia mondiale
libro di Letta Enrico 
edizioni Il Mulino collana Contemporanea;
consegna in 24 ore
€ 15,00
€ 13,50

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori"