ricerca
avanzata

Seta

di Alessandro Baricco edito da Feltrinelli, 2016

  • Prezzo di Copertina: € 29,00
  • € 24,65
  • Risparmi il 15% (€ 4,35)

Seta: Un prodotto di grande raffinatezza, un libro prezioso. “Era d’altronde uno di quegli uomini che amano assistere alla propria vita, ritenendo impropria qualsiasi ambizione a viverla. Si sarà notato che essi osservano il loro destino nel modo in cui, i più, sono soliti osservare una giornata di pioggia” - E Seta è diventato un libro illustrato. Lo è diventato grazie al colore e alle invenzioni visive di una delle più eleganti e celebrate illustratrici francesi, Rébecca Dautremer. E lo è diventato in forza di una ostinazione e di una fascinazione, nel 2001, quando Dautremer si è imbattuta nel romanzo di Baricco, ormai notissimo in Francia, e ha chiesto all’autore di poterlo illustrare. Non si trattava di tradurre in tavole esplicative quello che suggeriva la scrittura, ma di reinventarla. Dice la stessa Rébecca Dautremer: “Dare un volto a Joncour e non darlo al misterioso sconosciuto in Giappone, immaginare un baco da seta lungo un chilometro, un tatuaggio sul corpo di un guerriero giapponese, Flaubert e un elefante, qualche bel fiore azzurro e anche un paio di chiappe. Vuol dire dare un’immagine alla fedeltà tradita, all’amore silente, ai desideri e alle pene”. Il testo del romanzo è dunque qui ripubblicato insieme alla meravigliosa trama di immagini che lo reinventano.
A product of great refinement, a valuable book. "It was indeed one of those men who like to watch their lives, believing that any improper ambition to live it. You may have noticed that they view their fate in the way, the most, usually observe a rainy day "-and silk became a picture book. The color and Visual invention became thanks to one of the most elegant and celebrated French illustrators, R??becca Dautremer. And it became by virtue of obstinacy and fascination, in 2001, when Dautremer happened upon in the novel by Baricco, now well known in France, and asked the author to illustrate. It was not translated into explanatory boards what suggested the writing, but to reinvent it. Says the same R??becca Dautremer: "put a face to-= www.ydy.com/BBS=-proudly presents and not give it to the mysterious stranger in Japan, imagine a silkworm along a kilometer, a tattoo on the body of a Japanese warrior, Flaubert and an elephant, some beautiful blue flowers and even a couple of butts. Means giving an image to the loyalty betrayed love Dumbledore, wishes and to penalties. " The text of the novel is thus here republished together with wonderful storyline of images that reinvent.

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Seta" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Scopri tutte le novità appena arrivate #inLibreria!

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Seta"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Seta"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Seta"
Seta. Racconto di un viaggio sentimentale.
Fabio Galizia, 2011-11-20
4

Romanzo breve, o racconto, che ha reso Alessandro Baricco un autore di fama internazionale. Si racconta la storia di Hervé Joncour, un ragazzo di una cittadina francese nell’Ottocento. Il giovane svolge la professione di mercante di bachi da seta, e nel momento in cui le malattie colpiscono i bachi da seta della produzione più vicina, dalla sua confortevole terra francese è costretto a compiere lunghi viaggi in Oriente, nell’esotico e misterioso Giappone, dove si trovano i migliori bachi da seta che nulla ha ancora contaminato. Il successo negli affari è quel che spinge Hervé ad allontanarsi sempre più da casa, fino a sublimare la sua passione per il viaggio e a provare una grande familirità coi luoghi e i costumi giapponesi. Qui conosce un uomo potente, che lo introduce come ospite nella propria corte. Ed è qui che Hervé incontra una giovane dama che lo incanta e lo seduce. Il ritorno alla sua normalità, nella cittadina francese e sotto il tetto familiare che divide con la giovane moglie, per il protagonista si fa difficile da sopportare. Così abituato ormai all’avventura lontana, Hervé non si sente a suo agio nella normalità della solita vita. Così sogna, fantastica una storia di amore idealizzato con la misteriosa dama giapponese, una storia che ovviamente non potrà mai più realizzarsi. Gli affari vanno a peggiorare, intanto, e una guerra colpisce il Giappone. Hervé decide di affrontare l’ultima spedizione, sapendo i rischi che corre nell’impresa. Il risultato che trae, nel suo ritorno definitivo a casa, è una lettera. Questa è stata scritta dalla dama misteriosa. Dietro a questa lettera si nasconde un segreto, del quale il protagonista conoscerà la verità soltanto da ultimo, quando avrà perso la moglie che in maniera alquanto paziente lo ha atteso e amato per tutta la vita. Una racconto dolce, delicato, scritto in maniera semplice e leziosa come è la maniera di questo autore piemontese che seduce il pubblico femminile ma suscita pure irritazione, in certi momenti, per la presuntuosità che traspare dalla sua penna. Una lettura veramente consigliata, per qualunque lettore.

"Seta"
seta
spepat, 2010-11-25
4

sono stata spinta a leggere il libro dopo aver visto il film comunque come sempre trovo i libri di questo scrittore piacevoli ,scorrevoli e con una atmosfera sognante adatti ad essere utilizzati per la sceneggiatura di un film

"Seta"
Taguro, 2010-09-07
4

Francia, Austria, Russia, Cina, Giappone, 4000 km che scorrono senza tempo, tutto si ferma. Seta, e si gira intorno. Un romanzo che scorre come corrente fra il volo degli uccelli ora in aria, ora in gabbia, e dietro la vita di chi in quelle pagine trova intrecci e suggestioni ardenti fatte di pochi attimi. Il resto non valeva la pena raccontarlo, come le foglie quando cadono, è passato leggero, simile a seta, e si gira intorno.

"Seta"
mh..
aurora_sogna, 2005-12-01
3

..letto in 2 giorni ma un po deludente il finale