ricerca
avanzata

Storia della DC. 1943-1993: mezzo secolo di Democrazia cristiana

di Giorgio Galli edito da Kaos, 2007

Storia della DC. 1943-1993: mezzo secolo di Democrazia cristiana libro di Galli Giorgio

La Democrazia cristiana che ha governato l'Italia ininterrottamente per mezzo secolo (1943-1993) può legittimamente rivendicare il grande merito storico dello sviluppo del Paese. Uno sviluppo che ha reso l'Italia incomparabilmente più positiva - in termini di crescita economica, avanzamento socio-culturale e diritti civili - rispetto a tutta la sua precedente storia unitaria. Ma insieme alle luci, ci sono molte ombre. "Il potere democristiano è stato costellato di scandali e ruberie, e nella storia della Dc la criminalità organizzata ha avuto un peso specifico". Col risultato che "negli anni si sono radicate consorterie di potere e una diffusa cultura dell'illegalità le quali hanno fatto pagare alla società italiana un prezzo molto elevato, in termini di prestigio delle istituzioni, di etica sociale, di corretto funzionamento dell'economia e di peso del crimine organizzato". Inoltre, sulla storia della Dc gravano le responsabilità connesse alla "strategia della tensione", "con la sequela di eccidi, delitti e attentati di matrice terroristica rimasti senza colpevoli, a partire dalla strage di Piazza Fontana".

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Storia della DC. 1943-1993: mezzo secolo di Democrazia cristiana
  • AutoreGiorgio Galli
  • Editore: Kaos
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • Genere: scienza politica
  • ArgomentoDemocrazia Cristiana
  • Pagine: 458
  • ISBN-10: 8879531824
  • ISBN-13: 9788879531825